Archivi del mese: Aprile 2020

Circolazione Trenitalia dal 4 al 18 maggio

[

Treni, dal 4 maggio in Umbria ne riparte uno su due. Niente Intercity

Treni, dal 4 maggio in Umbria ne riparte uno su due. Niente Intercity

 

Treni, dal 4 maggio in Umbria ne riparte uno su due. Niente Intercity

PERUGIA – Il 53 per cento dei treni “umbri” tornerà a marciare dalle 5 della mattina del 4 maggio. Nessun Intercity, per ora solo convogli regionali e interregionali. Con il…

Treni, dal 4 maggio in Umbria ne riparte uno su due. Niente Intercity

Coronavirus, online le linee guida per il trasporto pubblico | mit

Fase 2, su bus e treni obbligo delle mascherine: tutte le regole per il trasporto pubblico // Umbria24.it

Coronavirus a Roma, prova sicurezza in metro: attesa in fila e lamentele.

Frecciarossa, stazione fantasma: FS smentisce Regione su Terontola e chiede un altro milione // Umbria24.it

Frecciarossa, novità per Terontola. Trenitalia chiarisce | umbriaON

Bus, dal 4 aumento delle corse fra il 30 e il 40%. Minimetrò, rebus passeggeri e controlli // Umbria24.it

Coronavirus fase 2, come ci sposteremo: i biglietti di treno, metro aerei cambiano – Corriere.it

Coronavirus fase 2, come ci sposteremo: i biglietti di treno, metro aerei cambiano – Corriere.it

 

Coronavirus fase 2, come ci sposteremo: i biglietti di treno, metro aerei cambiano – Corriere.it

Un mondo di plexiglas, percorsi imposti, segnaletica onnipresente, tempi dilatati. E mascherine, dispenser e posti a sedere obbligatori. Almeno per

Coronavirus fase 2, come ci sposteremo: i biglietti di treno, metro aerei cambiano – Corriere.it

Umbria, prete convince la rumena che vive e dorme nella stazione ferroviaria di Città di Castello ad andarsene – Corriere dell’Umbria

Umbria, prete convince la rumena che vive e dorme nella stazione ferroviaria di Città di Castello ad andarsene – Corriere dell’Umbria

 

Umbria, prete convince la rumena che vive e dorme nella stazione ferroviaria di Città di Castello ad andarsene – Corriere dell’Umbria

Ore contante per la rumena che vive e dorme nella sala d’attesa della stazione di Città di Castello. Nella mattinata di venerdì 17 aprile &e…

Umbria, prete convince la rumena che vive e dorme nella stazione ferroviaria di Città di Castello ad andarsene – Corriere dell’Umbria

Articoli recenti