Anche oggi forti ritardi ed instradamenti sulla linea Convenzionale per problemi sulla linea Direttissima. Considerato che la Linea Direttissima è sempre più satura di treni e di conseguenza sempre più esposta a guasti e maggiori criticità, considerato che la Linea Convenzionale non ha la capacità, le caratteristiche e le condizioni per sopportare un traffico di treni deviato, possibile che nessuno, fino ad oggi, abbia seriamente preso in esame l’ipotesi di un quadruplicamento della Linea Direttissima?



I ritardi del giorno 19 dicembre 2018 di almeno 15 minuti

452total visits,1visits today